In Italia 75.616 nuovi casi covid e tasso di positività al 15% 

AGI – Sembra ripiegare verso il basso la curva epidemiologica in Italia: i nuovi casi sono 75.616 contro gli 81.811 precedenti  e, per la prima volta dopo tanto tempo, in calo rispetto a sette giorni prima quando erano stati 76.250.

I tamponi processati sono 503.973 (ieri 545.302) con un tasso di positività che resta fermo al 15%.

I decessi sono 146 (ieri 182) e le vittime totali dall’inizio della pandemia sono 158.582.

Stabili le terapie intensive ferme a 447 pazienti (ieri -19) con 49 ingressi del giorno, mentre i ricoveri ordinari scendono di 35 unità (ieri +90) e sono in tutto 8.994.

È quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute. 

La regione con il maggior numero di casi è il Lazio con 8.807 contagi seguita da Lombardia (+8.677), Campania (+8.517) e Puglia (+7.842).

I casi totali arrivano a 14.229.495. I dimessi/guariti delle ultime 24 ore sono 75.773 (ieri 63.553) per un totale che sale a 12.824.632.

Aumento contenuto degli attualmente positivi, 478 in più (ieri +18.913), che salgono a 1.246.281. Di questi 1.236.840 sono in isolamento domiciliare.