In Italia 99.457 nuovi casi Covid e 177 morti. Positività al 15%

AGI – In Italia sono 99.457 i nuovi positivi al Covid registrati il 29 marzo, contro i 30.710, di ieri (ma il confronto è falsato dai pochi tamponi del post weekend) e i 96.365 di martedì scorso: un aumento su base settimanale del 3 per cento. I tamponi processati sono 660.708 (ieri 211.535) con un tasso di positività che sale dal 14,5% al 15%.

I decessi sono 177 (ieri 95): le vittime totali dall’inizio della pandemia sono 159.054. Stabili le terapie intensive (46 ingressi del giorno) e 487 il totale dei pazienti (come ieri). In crescita i ricoveri ordinari che aumentano di 244 unità (ieri +315), 9.740 in tutto. È quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute.

La regione con il maggior numero di casi odierni è la Lombardia con 12.518 contagi, seguita da Campania (+11.755), Lazio (+11.430), Puglia (+10.805) e Veneto (9.649). I dimessi/guariti delle ultime 24 ore sono 87.297 (ieri 40.300) per un totale che sale a 13.070.647. Gli attualmente positivi salgono di 12.822 nelle ultime 24 ore (ieri 8.835 in meno) arrivando a 1.266.878. Di questi 1.256.651 pazienti sono in isolamento domiciliare.