In Pakistan l’esplosione di una tubatura di gas in una banca ha provocato 17 morti

AGI – È salito a 17 morti e 12 feriti il bilancio dell’esplosione che ha devastato una filiale della banca Habib Bank Limited a Karachi, in Pakistan. Lo riferisce la polizia locale. Ad aver causato la tragedia, spiegano le forze dell’ordine, è l’accumulo di gas in un canale di scolo sottostante. Lo scoppio della conduttura ha provocato il crollo dell’edificio, uccidendo due guardie giurate e alcuni dipendenti e clienti della banca.