In un ristorante italiano di Covent Garden piano anti Sunak

Secondo quanto rivela il Daily Mail, i nemici politici del premier Rishi Sunak hanno pianificato le prossime mosse contro il governo. Davanti a piatti di ravioli e fette di fegato di vitello, annaffiati da bottiglie di rosso dell’Italia meridionale, il piano sarebbe stato elaborato presso Giovanni’s, un ristorante italiano a conduzione familiare situato a Covent Garden gestito da un aristocratico siciliano, il conte Pino Ragona, e le cui pareti sono decorate con foto di clienti famosi come Frank Sinatra e Liz Truss.

I “cospiratori”, parlamentari e strateghi politici, si sarebbero ritrovati con l’intenzione di far vacillare l’inquilino del numero 10 di Downing Street, dopo il licenziamento, avvenuto il mese scorso, di Suella Braverman dalla carica di ministro dell’Interno, a cui hanno fatto seguito le dimissioni del ministro dell’Immigrazione Robert Jenrick.
(ITALPRESS).
– Foto: Ragona –