Italia-Argentina il primo giugno a Londra. Nasce la “Finalissima”

AGI – Sarà Londra (stadio da definire), la città che lo scorso 11 luglio ha visto la Nazionale di Roberto Mancini festeggiare il suo secondo titolo continentale, a ospitare mercoledì 1 giugno la ‘Finalissima’ Italia-Argentina.

Ad annunciare sede e data dell’inedita sfida tra i Campioni d’Europa in carica e i vincitori dell’ultima Coppa America sono state oggi Uefa e Conmebol, che contestualmente hanno confermato l’inaugurazione per l’inizio del nuovo anno di un ufficio congiunto a Londra per coordinare progetti di comune interesse nonche’ l’organizzazione di una serie di eventi calcistici nella capitale inglese.

“Siamo lieti di sviluppare il nostro eccellente rapporto con Conmebol – ha dichiarato il presidente Uefa Aleksander Ceferin – e il nostro forte desiderio di agire insieme per lo sviluppo del calcio e i suoi benefici per la società è ulteriormente riflesso da questo nuovo memorandum d’intesa”.

✨ ! ✨ #EURO2020 champions Italy will face #CopaAmerica winners Argentina in London on 1 June 2022!

UEFA and @CONMEBOL also announce a renewed Memorandum of Understanding, a shared office and the potential organisation of a variety of events.

More: ⬇️

— UEFA (@UEFA)
December 15, 2021

“C’è una lunga tradizione di collaborazione tra Uefa e Conmebol, come testimoniato negli anni con competizioni come il Trofeo ‘Artemio Franchi’ e la Coppa Intercontinentale ed e’ con grande orgoglio che rilanciamo un trofeo così prestigioso per la gioia degli amanti del calcio in tutto il mondo. Non vediamo l’ora di esplorare insieme nuove opportunita’ e attendiamo con impazienza la Finalissima a Londra nel giugno 2022″.

“Siamo immensamente soddisfatti dei frutti che stiamo raccogliendo insieme alla Uefa, grazie a un ottimo rapporto tra le nostre istituzioni. Firmando questo rinnovo e l’ampliamento del nostro memorandum d’intesa – ha sottolineato il presidente della Conmebol Alejandro Dominguez – stiamo gettando le basi affinché questa collaborazione fluente cresca e si sviluppi ulteriormente.

Alla finale tra Argentina e Italia del 1 giugno 2022 a Londra, si aggiungeranno altri eventi sportivi di altissimo livello, come si addice alla tradizione del calcio sudamericano ed europeo. L’apertura del nostro ufficio congiunto ci consentira’ di affrontare nuovi progetti con agilita’ e vigore a beneficio di milioni di fan nei nostri continenti e nel resto del mondo”.