Italia fuori nei quarti nel team event di sci alpino

PECHINO (CINA) (ITALPRESS) – Finisce ai quarti il cammino dell’Italia nel team event che oggi ha chiuso il programma di sci alpino ai Giochi Invernali di Pechino. Superata la squadra russa al primo turno (3-1), gli azzurri sono stati eliminati dagli Usa ai quarti: Federica Brignone ha perso il confronto diretto con Paula Moltzan, Luca de Aliprandini con Tommy Ford, poi il punto messo a segno da Marta Bassino contro Mikaela Shiffrin prima del 3-1 a stelle e strisce, con River Radamus meglio di Alex Vinatzer di 76 centesimi. Alla fine l’oro è andato all’Austria di Katharina Truppe, Stefan Brennsteiner, Katharina Liensberger e Johannes Strolz, che in finale l’ha spuntata sulla Germania. Bronzo alla Norvegia che nella small final ha fatto meglio degli Usa, lasciando così Mikaela Shiffrin a zero medaglie in questa edizione dei Giochi.
“Abbiamo perduto contro una squadra molto forte come gli Stati Uniti, Moltzan ha fatto lo stesso tempo degli uomini, questo format è una gara di squadra e gli americani erano competitivi, noi ci abbiamo provato, è stata una bella esperienza condividere questa occasione con altri compagni di squadra – commenta Federica Brignone, che lascia Pechino con un argento in gigante e bronzo in combinata – Si chiude questa Olimpiade, sono veramente soddisfatta, fare due medaglie era un sogno bellissimo e realizzarlo è stato ancora più bello, un’emozione incredibile. Adesso mi riposo un giorno, cambio la valigia e parto per Crans Montana. Non penso alla classifica generale anche se occupo la terza posizione, sicuramente andrò giù dura fino all’ultima gara”.
(ITALPRESS).