Iveco fornirà 153 autobus elettrici all’Atm di Milano

TORINO (ITALPRESS) – Iveco bus, il marchio di autobus urbani, interurbani e turistici di Iveco Group N.V. (EXM: IVG), ha firmato un contratto per la fornitura di 153 nuovi autobus elettrici all’Azienda Trasporti Milanesi S.p.A. (ATM), che gestisce il trasporto pubblico a Milano e nel suo hinterland, segnando un importante traguardo nella transizione della città verso la mobilità sostenibile.
Il contratto, del valore di oltre 120 milioni di euro, rientra nel piano strategico di ATM per offrire una mobilità sempre più sostenibile e accessibile. ATM è impegnata a convertire l’intera propria flotta urbana in 1.200 autobus elettrici e ad apportare le modifiche necessarie all’ecosistema circostante, compresi il rinnovamento dei depositi e la creazione di nuove strutture che saranno pienamente integrate nel disegno della città.
L’arrivo dei nuovi veicoli elettrici Iveco bus rappresenta un passo cruciale nel piano “Full Electric” di ATM: entro il 2026, la metà degli autobus in servizio a Milano saranno elettrici.
L’appalto per i nuovi autobus comprende 153 mezzi elettrici da 12 metri e la loro manutenzione “full service” per 10 anni. Le prime consegne sono previste nel corso del primo trimestre del 2025, con tutti i veicoli che dovranno essere consegnati entro giugno 2026. Un investimento di queste dimensioni è la conferma che il trasporto pubblico a Milano si trova ad affrontare sfide ambientali ed energetiche epocali e che Iveco bus, in qualità di uno dei principali fornitori di Atm, è in grado di offrire soluzioni all’altezza. Iveco Bus ha contribuito negli anni alla mobilità di Milano e oggi i suoi veicoli costituiscono il 45% dell’intera flotta Atm (550 autobus su 1.200).
“Siamo lieti di svolgere un ruolo importante nel percorso di Milano verso un futuro più sostenibile. La competitività del costo totale di esercizio dell’offerta di IVECO BUS, unita alla nostra prossimità al cliente, ci consente di fornire una soluzione su misura che soddisfa le esigenze specifiche di questa città dal ritmo incalzante” ha commentato Domenico Nucera, President, Bus Business Unit, Iveco Group.

– Foto: ufficio stampa Iveco Group –

(ITALPRESS).