La data di oggi è palindroma e ambigramma

AGI – In questo secolo capiterà ‘solo’ altre 22 volte, altre 31 nei successivi cento anni: oggi, il 22.02.2022, è una data palindroma, ovvero che non cambia se si legge da sinistra o da destra. Ma non solo. Questo ‘speciale’ martedì presenta altre singolarità.

È una data anche ambigramma (parola coniata nel 1986 dall’inglese Douglas Hofstadter) ovvero, può essere letta capovolta, a testa in giù. Per gli anglofoni oggi è anche il “Twos- day”, il giorno del 2. Come il numero dei gemelli: non a caso ad Altavilla Irpina, in Campania, c’è il raduno dei “Gemelli d’Italia” (il primo è avvenuto in un’altra data palindroma il 2 febbraio 2020). L’unione di due elementi, poi – secondo la numerologia – simboleggia, tre le altre cose, la relazione di coppia.

La sequenza palindroma non è passata di certo inosservata sul web: c’è chi ha scelto proprio questo martedi’ per convogliare a nozze (credendo che porti bene) e chi, invece, non subisce affatto il ‘fascino’ della numerologia. “La leggi da sinistra a destra o dall’alto al basso ma sempre la stessa giornata rimane”, scrive un utente su Twitter. Non mancano i ‘tifosi-numerologi’: diverse le foto sui social con l’idolo calciatore allo stadio ed il 22 stampato sulla casacca della squadra del cuore.

Ma proprio oggi, quando spirano venti di guerra, il 22.02.2022, è più volte associato alla crisi in Ucraina. “Dovrebbe portare fortuna invece porta la guerra”; “basterà la magia di una data palindroma per deviare la storia?”, si chiede un utente pubblicando i titoli di giornale sulla tensione tra Mosca e Kiev. Il prossimo palidromo sarà il 3 febbraio 2030. E di queste date ne avremo altre 21 in questo secolo.

I più giovani potranno essere testimoni – cifre alla mano – di un evento ancora più raro: la data palindroma bisestile precisamente, il 29.02.2092. Il primo palindromo del prossimo millennio invece sarà il 10.03.3001. Ma non in tutto il mondo si ‘festeggia’ nella stessa giornata. Ad esempio Stati Uniti e Canada, anteponendo il mese al giorno, hanno uno schema diverso per indicare la data corrente.

Il palindromo (dal greco “puo’ essere percorso in entrambi i sensi”) non si applica comunque solo ai numeri ma anche a parole (“oro”, “letale”) o frasi (“ai lati d’Italia”, “i brevi diverbi”). Secondo una leggenda il primo virtuoso del genere sarebbe stato il poeta greco Sotade, vissuto ad Alessandria d’Egitto nel III secolo. Da citazioni latine “in girum imus nocte et consumimur igni” (andiamo in giro di notte e siamo arsi dal fuoco) a frasi meno impegnative “e le tazzine igienizzatele”, e’ un brulichio di citazioni per i ‘dottori’ dei numeri. Il tutto aspettando la prossima data palindroma.