La protesta dei truckers mette a rischio l’export italiano in Usa

Mentre gli occhi del mondo sono puntati sulla guerra in Ucraina, una lunga carovana di camionisti sta attraversando gli Stati Uniti per protestare contro la crisi economica causata dalla pandemia.
Per le esportazioni made in Italy la crisi delle forniture negli USA rischia di diventare una tempesta perfetta. Ne abbiamo parlato con Leo Nucera, esperto di esportazioni e logistica per uno dei principali fornitori italiani della grande distribuzione americana.
col/abr/gtr