La super domanda di sciroppo d’acero costringe il Canada a intaccare le riserve

AGI – Nessuna paura, amanti dei pancake. La forte domanda di sciroppo d’acero dopo uno scarso raccolto in Canada aveva creato problemi, ma la provincia del Quebec ha deciso di sfruttare le sue riserve strategiche per mantenere il mondo traboccante di dolcezza.

Gli esperti mettono in guardia sul fatto che la carenza potrebbe esser aggravata dai cambiamenti climatici, ma i produttori di sciroppo d’acero del Quebec intaccheranno più della metà delle loro scorte per far fronte alla domanda.

Il  Quebec produce i tre quarti della fornitura mondiale e la sua organizzazione di settore è definita l’Opec dello sciroppo di acero, radunando 11mila produttori. La maggiore riserva si trova a Laurierville, vicino a Quebec City. In Canada, lo sciroppo di acero, chiamato l’oro di Quebec, è un vero business.