L’Aiea ha approvato il primo testo critico contro l’Iran dal 2020

AGI – L’Agenzia internazionale per l’energia atomica ha adottato una risoluzione che critica formalmente l’Iran per la mancanza di cooperazione con l’agenzia di controllo sull’attivita’ nucleare delle Nazioni Unite.

La mozione presentata da Stati Uniti, Gran Bretagna, Francia e Germania – ma contro cui hanno votato Russia e Cina – è la prima a criticare esplicitamente Teheran dal giugno 2020 e giunge in piena impasse nel negoziato in corso a Vienna per cercare di rilanciare l’accordo del 2015 sul programma nucleare iraniano, interrotto dall’uscita degli Usa nel 2018.