L’annuncio di Biden: “Il capo dell’Isis è saltato in aria con la sua famiglia”

AGI – Il capo dell’Isis, Abu Ibrahim al-Hashimi al-Qurayshi, “si è fatto saltare in aria insieme a membri della sua famiglia, compresi bambini” nel corso dell’operazione delle forze speciali Usa in Siria. Lo ha detto il presidente americano, Joe Biden, in una conferenza stampa.

“In un ultimo atto di disperata vigliaccheria (Abu Ibrahim al-Hashimi al-Qurayshi, ndr) ha preferito” questa fine, “senza alcun riguardo nei confronti dei suoi familiari o di altre persone presenti nell’edificio”.

Abu Ibrahim al-Hashimi al-Qurayshi, ha aggiunto Biden, “era una grande minaccia per il mondo e le forze militari americane l’hanno rimossa con successo”.