Home news Cronaca LE COLLINE DI COPPI PROTAGONISTE DELLA “MITICA” CON BICI D’EPOCA

LE COLLINE DI COPPI PROTAGONISTE DELLA “MITICA” CON BICI D’EPOCA

131
0
Condividi

Ricorda la prima corsa disputata da Fausto Coppi il primo luglio di ottant’anni fa la ‘Mitica’ ciclostorica con bici d’epoca, che oggi attraversa il Monferrato e le colline del Tortonese che sono state del campionissimo e del fratello Serse.
La 6/a edizione della cronoscalata d’epoca Castellania-Sant’Alosio è una classica di inizio estate, “uno tra gli appuntamenti ‘ciclovintage’ di richiamo internazionale, 5/a tappa del Giro d’Italia d’Epoca”, spiegano gli organizzatori. Sono alcune centinaia i partecipanti iscritti, provenienti da tutto il mondo nel territorio patrimonio Unesco, che quest’anno è anche Comunità europea dello sport. Tre i percorsi previsti, da 53, 70 e 88 chilometri, con partenza da Castellania.
Per ricordare la figura del corridore Luigi Malabrocca, ‘maglia nera’ del Giro d’Italia, il comitato Colli di Coppi ha istituito il premio simbolico che andrà all’ultimo classificato nel Giro d’Italia

LE COLLINE DI COPPI PROTAGONISTE DELLA “MITICA” CON BICI D’EPOCA ultima modifica: 2017-07-02T10:53:39+00:00 da Redazione Rete 7