L’Ecdc mette Bolzano in fascia rossa e la Romania in verde

AGI – Un Nord Italia tutto in rosso scuro, con solo Sardegna, Molise e Puglia in arancione. È la nuova mappa aggiornata del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc).

Il rosso scuro, che indica un’incidenza dei nuovi contagi in forte aumento, resta il colore dominante nella maggior parte dell’Ue. L’unico Paese in verde è la Romania. 

La precedente mappa sull’andamento dei contagi, pubblicata dall’Ecdc il 16 dicembre, riportava in rosso scuro solo il Friuli Venezia Giulia, il Veneto e la provincia di Bolzano.

Contagi in crescita anche nei Paesi baltici e nell’Europa dell’Est, passati tutti in rosso scuro nell’aggiornamento della cartina dell’Ecdc. E sono ad alto rischio anche l’Olanda, il Belgio, la Francia e gran parte della Germania. In rosso scuro anche il Nord della Spagna e tutta l’Irlanda.