Lega Serie A fiduciosa “Competizioni avanti come da programma”

MILANO (ITALPRESS) – Il calcio italiano non si ferma ma chiede maggiore collaborazione da parte delle Asl. All’indomani di un turno di campionato segnato da quattro gare non disputate e con all’orizzonte una domenica incerta, con altre partite a rischio per le determinazioni delle autorità sanitarie, la Lega di serie A, riunita oggi in assemblea, è compatta e, in una nota, “ribadisce con fermezza la fiducia di poter proseguire lo svolgimento delle proprie competizioni (Serie A TIM, Coppa Italia Frecciarossa, Supercoppa Frecciarossa) come da programma, grazie all’applicazione del regolamento organizzativo approvato ieri dal Consiglio di Lega”. Da via Rosellini, poi, auspicano ancora una volta che “nella riunione governativa di mercoledì prossimo – il riferimento alla Conferenza Stato-Regioni in cui si discuterà anche su come portare avanti il campionato – si possano individuare in modo chiaro degli strumenti di coordinamento delle Asl territoriali per assicurare una gestione uniforme delle situazioni da Covid-19 nelle squadre”.
(ITALPRESS).