Lega Serie B rinvia le giornate del 26 e del 29/12

MILANO (ITALPRESS) – Il 26 e il 29 dicembre la Serie B non scenderà in campo. Slittano le partite del 19esimo e del 20esimo turno fissate per domenica 26 e mercoledì 29. Lo ha deciso l’assemblea di Lega a causa dell’aumento dei casi di positività al Covid, riscontrati anche nei gruppi squadra delle compagini del campionato di Serie B.
“Purtroppo anche noi abbiamo avuto un problema con Omicron, il virus sta interessando diversi club, oggi c’è stato un confronto tra tutte le società e si è deciso di rinviare le prossime due giornate. Il campionato riprenderà il 15 gennaio, mentre il 13 faremo i due recuperi Benevento-Monza e Lecce-Vicenza, poi le due giornate rinviate le recupereremo con due turni infrasettimanali più avanti”. Così il presidente della Lega di Serie B, Mauro Balata, in collegamento con Sky Sport dopo la decisione dell’assemblea delle società di B di rinviare le giornate in calendario il 26 e il 29 dicembre. “I campionati si giocano, si vincono e si perdono sul campo, ma abbiamo di nuovo a che fare con la pandemia, bisognerebbe riflettere, anche con urgenza, su un centro di coordinamento fra chi tutela il sistema sanitario del Paese, le aziende sanitarie locali e le regioni che assumono autonomamente decisioni in materia – ha aggiunto Balata -. Ci vorrebbe una cabina di regia unica, per consentire alle società di proseguire con le competizioni. Si tratta di decisioni di pubblica autorità preposte alla tutela della salute, noi non possiamo fare altro, ovviamente in presenza di alcuni requisiti, che applicare queste disposizioni, ma ci vorebbe una maggiore sintonia tra chi assume queste decisioni”.
La scelta di rinviare le due giornate in programma il 26 e il 29 è stata presa a larga maggioranza. “Siamo ormai abituati ad affrontare e discutere le cose in assemblea, cercando di trovare la migliore sintesi possibile, è chiaro che dobbiamo coniugare le esigenze della tutela della competizione con le problematiche sanitarie che negli ultimi giorni hanno afflitto diverse nostre società, ma abbiamo l’esperienza vissuta in un periodo forse anche più critico e complicato, quando tutti noi avevamo angosce e difficoltà maggiori”. Resta il dispiacere dell’annullamento del boxing day e del successivo turno di mercoledì 29. “Avevamo organizzato tante cose per i nostri tifosi, ma di fronte a queste problematiche restiamo disarmati, cercheremo di trovare il modo di farci perdonare più avanti, il problema della situazione generale del Paese non dipende da noi, ma cerchiamo di fare comunque del nostro meglio”. Balata conclude ricordando che durante l’assemblea “sono state proposte diverse date, ma la maggioranza ha scelto di recuperare le due gare fin qui rinviate il 13 gennaio e poi riprendere il calendario così come era programmato il 15”. Il campionato quindi riprenderà il weekend del 15 gennaio 2022 dalla 19a giornata, con i recuperi Benevento-Monza e Lecce-Vicenza previsti per il 13 gennaio. Introdotti due turni infrasettimanali il 15 e il 22 febbraio coincidenti con la 4a e 6a giornata di ritorno.
(ITALPRESS).