Home Gossip Mahmood, l’assurdo post di una politica di Forza Italia: “Abdul miglior spacciatore”...

Mahmood, l’assurdo post di una politica di Forza Italia: “Abdul miglior spacciatore” (VIDEO)

37
Condividi

La polemica legata alla vittoria di Mahmood non si placa.
Elena Diacci, consigliera comunale di Scandiano e coordinatrice provinciale di Forza Italia, ha condiviso su Facebook una foto del vero vincitore di Sanremo con scritto: “Quando Abdul viene nominato miglior spacciatore di zona“.

Raggiunta da TG Reggio, Elena Diacci si è giustificata così:

“Ci tengo a precisare che il post da me pubblicato altro non era che goliardia. Questa è una virtù che da sempre mi appartiene. Tanto più che io mi distolgo ben da classificare le persone per il colore della pelle e tanto più per la nazionalità. Io volevo solo sottolineare la patriotticità dell’evento”.

“Di fatto è il Festival della canzone italiana – si difende Elena Diacci – Dice tutto già il nome dell’evento. Avrebbe sicuramente dovuto ascoltare una giuria popolare, non interna, fa discutere il metodo di selezione all’interno del concorso. Io non lo etichetto come spacciatore: contesto un metodo di selezione, che non è stato democratico. Si chiama Festival della canzone italiana perché dovrebbe vedere la partecipazione e la vittoria dell’italiano stesso. Sembra di essere ritornati indietro nel tempo come quando Miss Italia nel 1996 fu vinta da una persona di fatto non italiana”.

Giuro che faccio molta fatica a commentare la vicenda. La vera vittima di questo Festival non è Ultimo, ma Mahmood e c’è chi continua a far finta di non capire.
Detto questo, vorrei capire cosa c’entra la vittoria di Denny Mendez con quella di Alessandro.

(Qui per vedere il video del servizio su Elena Diacci)

L’articolo Mahmood, l’assurdo post di una politica di Forza Italia: “Abdul miglior spacciatore” (VIDEO) proviene da BitchyF.

Mahmood, l’assurdo post di una politica di Forza Italia: “Abdul miglior spacciatore” (VIDEO) ultima modifica: 2019-02-11T20:41:18+02:00 da Redazione Rete 7