Home news MAPPANO, NIENTE PARCO AI MINORI DI 14 ANNI NON ACCOMPAGNATI

MAPPANO, NIENTE PARCO AI MINORI DI 14 ANNI NON ACCOMPAGNATI

90
0
Condividi

Il comune di mappano(provincia di Torino) è neonato: non ha ancora stemma e gonfalone (ma li avrà presto, entro la prossima festa patronale, si apprende dal sito dell’amministrazione) ma già fa parlare di sè.
Il sindaco, Francesco Grassi ha emanato la prima ordinanza che vieta a chi ha meno di 14 anni l’ingresso nei parchi e spazi pubblici se non accompagnati dai genitori. Insomma, un dodicenne o un tredicenne, per farsi un giro al parco dovrebbe essere accompagnato da mamma o papà. Ma ce n’è anche per i maggiorenni a cui viene vietato l’accesso ai parchi cittadini, come nel grande Parco Unione Europea, prima delle 6 e dopo le 23. Insomma niente passeggiate romantiche al chiaro di luna, ma nemmeno sane corsette mattutine: nei parchi di Mappano non si corre prima delle sei .
Accanto a questi divieti, anche quello sul consumo di bevande alcoliche con gradazione superiore ai 15 gradi dal 14 al 18 luglio dalle 18 alle 6 del mattino per la prima Festa patronale del Comune.
Tutti i divieti possono costare una multa da 50 a 500 euro.Il Sindaco, già definito proibizionista, risponde con semplicità: Chi ha meno di 14 anni non ha responsabilità e se il minorenne non si comporta bene il genitore non si può chiamare fuori.

MAPPANO, NIENTE PARCO AI MINORI DI 14 ANNI NON ACCOMPAGNATI ultima modifica: 2017-07-13T13:36:12+00:00 da Redazione Rete 7