Matteo Berrettini giocherà la finale del torneo di Stoccarda

AGI – Matteo Berrettini è tornato ed è già in forma. Il tennista romano, fermo tre mesi per un’operazione al polso, è rientrato nel torneo Atp di Stoccarda e oggi approda in finale.

Battuto il tedesco Oscar Otte (numero 61 del mondo) per 7-6 7-6 aspetta il vincente dell’altra semifinale tra due ex grandi campioni, la ‘leggend Andy Murray – che ieri ha battuto il n.5 del mondo Stefanos Tsitsipas – e ‘cavallo pazzo’ Nick Kyrgios.

Sull’erba di Stoccarda Berrettini sembra già a suo agio ed è un buon segnale in vista del torneo di Wimbledon (che quest’anno non darà punti Atp ma resta il più prestigioso del mondo) dove lo scorso anno giunse in finale, battuto da Novak Djokovic.