Home Eventi MESSA DI SAN GIOVANNI, NOSIGLIA “NON TUTTO TORNERA’ COME PRIMA”

MESSA DI SAN GIOVANNI, NOSIGLIA “NON TUTTO TORNERA’ COME PRIMA”

73
Condividi

MESSA DI , “NON TUTTO TORNERA’ COME PRIMA”

“Per vincere quella paura che restringe il cuore di tanti, suscita rassegnazione e sfiducia se non rabbia verso tutti e tutto vedendo lo spreco di parole e assicurazioni che come il vento si abbattono su chi più è in difficoltà nel mondo del lavoro come nella povertà e scivola verso la miseria, occorre che tutti insieme sappiamo reagire perché ne va della nostra vita e di quella dei nostri ragazzi e giovani”. Così mons. Cesare Nosiglia, arcivescovo di , nell’omelia per la festa di San Giovanni, patrono della città.
L’arcivescovo è tornato sulla lettera scritta alla Città per il 24 giugno, dal titolo ‘Molto oltre la paura’. “La nostra città – ha ribadito – ha delle potenzialità umane, spirituali, culturali, politiche ed economiche di prim’ordine e fortemente radicati nel tessuto della vita dei suoi abitanti, ma deve credere di più in se stessa, riscoprire e rivitalizzare la sua anima che tiene unite tutte queste risorse e rappresenta il tesoro nascosto per il quale vale la pena sacrificare ogni altra cosa: è la radice religiosa e laica insieme che l’ha resa attiva e intraprendente, senza tanti sconti per nessuno, la politica in primo luogo, gli uomini di cultura e di comunicazione, il mondo produttivo, del lavoro e della finanza e la stessa Chiesa protesi tutti insieme a un di più di impegno collettivo”

MESSA DI SAN GIOVANNI, NOSIGLIA “NON TUTTO TORNERA’ COME PRIMA” ultima modifica: 2020-06-24T19:59:47+02:00 da Redazione Rete 7