Home Cronaca METROPOLI SENZ’ACQUA MA IL PIEMONTE NON TUTELA LE PROPRIE FALDE

METROPOLI SENZ’ACQUA MA IL PIEMONTE NON TUTELA LE PROPRIE FALDE

263
0
Condividi

Mentre dieci regioni italiane sono in procinto di chiedere lo stato di calamità e l’intera penisola raziona l’ potabile il rinuncia a tutelare le proprie . E’ il caso delle norme di tutela delle aree di ricarica delle acquifere profonde, una fascia di territorio tra i rilievi montuosi e la pianura padana che garantisce l’afflusso delle acque alle profonde. La denuncia arriva dal gruppo consiliare del che, nelle parole di Gianpaolo spiega la situazione del Piemonte

METROPOLI SENZ’ACQUA MA IL PIEMONTE NON TUTELA LE PROPRIE FALDE ultima modifica: 2017-07-25T18:41:13+00:00 da Redazione