Home Sport Mondiali: immensa Dorothea Wierer, campionessa iridata nell’inseguimento nella sua Anterselva

Mondiali: immensa Dorothea Wierer, campionessa iridata nell’inseguimento nella sua Anterselva

9
Condividi

Immensa Dorothea Wierer! L’azzurra del biathlon sfrutta appieno il fattore ‘campo’ e si laurea campionessa iridata nell’inseguimento ai Mondiali in corso nella ‘sua’ Anterselva.

 

L’italiana (foto FISI) è assoluta protagonista sugli sci e precisa al poligono (un solo errore nel finale condizionato anche dal vento) e chiude in trionfo con le braccia alzate in 29’22 davanti alla tedesca Denise Herrmann (+9.5, 3 errori) e alla norvegese Marte Olsbu Roiseland (+13.8, 3 errori).

 

Per l’Italia e per la stessa Wierer si tratta della seconda medaglia in questa edizione tricolore dei mondiali  dopo quella d’argento vinta con la staffetta mista. Per l’azzurra, invece, il successo di oggi ottenuto davanti al suo pubblico vale il secondo titolo mondiale dopo quello vinto lo scorso anno nella mass start di Oestersund, in Svezia. 

Mondiali: immensa Dorothea Wierer, campionessa iridata nell’inseguimento nella sua Anterselva ultima modifica: 2020-02-16T15:04:28+01:00 da Redazione Rete 7