Home Cronaca IL MONDO CHE VORREI: I RAGAZZI “INTERROGANO” LE ISTITUZIONI

IL MONDO CHE VORREI: I RAGAZZI “INTERROGANO” LE ISTITUZIONI

41
Condividi

IL MONDO CHE VORREI: I RAGAZZI “INTERROGANO” LE

I sogni possono cambiare il mondo, specie se sono l’espressione dei desideri dei giovani. A dimostrarlo il dell’incontro Il mondo che vorrei, organizzato al Salone del Libro 2018 dal Consiglio regionale all’Arena Piemonte.

Un dialogo di studenti e studentesse con un’ampia e variegata rappresentanza di esponenti della politica, delle istituzioni, della civile.

PRESENTI LE ISTITUZIONI PIEMONTESI

Presenti all’evento , tra i tanti, la vicepresidente del Consiglio regionale Angela , le regionali Monica Cerutti e Gianna Pentenero, il questore di Torino Francesco , la procuratrice presso il per i minorenni del Piemonte e della Valle d’Aosta Maria Baldelli, il fondatore del Ernesto , la presidente della Corte dei della Sezione giurisdizionale Regione Piemonte Maria Teresa Polito

IL MONDO CHE VORREI: I RAGAZZI “INTERROGANO” LE ISTITUZIONI ultima modifica: 2018-05-15T18:10:47+02:00 da Redazione Rete 7