Home Telegiornale MORANO: APPENDINO STA CON CENTRI SOCIALI O CON ORDINE PUBBLICO?

MORANO: APPENDINO STA CON CENTRI SOCIALI O CON ORDINE PUBBLICO?

57
0
Condividi

Senza garanzie per la sicurezza il G7 dell’Industria, previsto nel capoluogo piemontese dal 26 al 30 settembre, “va spostato”. È la richiesta dei capigruppo del centrodestra in consiglio comunale (Lista Morano, Fi, Lega Nord e Direzione Italia) che, dopo l’appello lanciato dal centro sociale Askatasuna contro l’evento, hanno presentato una mozione in cui si impegnano sindaca e giunta “a prendere nettamente le distanze dai centri sociali il cui operato si pone in contrasto col principio di legalità, avviando i processi necessari per la loro chiusura, e a chiedere alle competenti autorità nazionali lo spostamento del G7 ad altra sede”. “Mettiamo la sindaca di fronte a un bivio”, sottolinea il primo firmatario Alberto Morano

MORANO: APPENDINO STA CON CENTRI SOCIALI O CON ORDINE PUBBLICO? ultima modifica: 2017-06-26T14:46:37+00:00 da Redazione Rete 7