MOTORI: JAGUAR F-PACE, ARRIVANO I SEI CILINDRI IBRIDI DA 300 E 400 CV-2-

Inoltre, questi cerchi possono essere abbinati a pneumatici auto sigillanti all-season (a seconda del mercato, ndr). Sono disponibili in tutta la gamma delle colorazioni Jaguar, che comprendono una finitura opaca, sette metallizzati e due varianti cromatiche metallizzate premium, la Carpathian Grey e la Charente Grey. Su questi due nuovi modelli i lussuosi interni sono stati ulteriormente arricchiti dai sedili Performance in pelle Windsor, realizzati per abbinarsi al rivestimento del cielo in tessuto scamosciato Ebony e alle impiallacciature in frassino Satin Charcoal. Di serie anche il sistema Premium Cabin Lighting. Disponibile poi su tutte le altri varianti della gamma, il sistema rende possibile personalizzare l’abitacolo con una scelta di trenta diverse colorazioni.
Ma non è solo una questione di lusso e alla raffinatezza: le nuove F-Pace 300 e 400 Sport rimangono “tipicamente Jaguar” dal punto di vita delle prestazioni e della dinamica di guida. La 400 SPORT ha un motore 3,0 litri benzina sei cilindri in linea Ingenium MHEV, in grado di erogare 400 CV di potenza e 550 Nm di coppia. Fra le sue finezze il turbocompressore twin scroll supportato da un supercharger elettrico (annulla di fatto il turbo lag), il controllo dell’alzata a variazione continua della valvola d’aspirazione e il sistema d’iniezione diretta del carburante ad altissima pressione (250 bar), questa raffinata unità propulsiva consente alla 400 Sport di accelerare da 0 a 100 km/h in appena 5,4 secondi e di raggiungere in pista una velocità massima di 250 km/h.
(ITALPRESS) – (SEGUE).