Home news Cronaca NO VAX IRROMPONO IN REGIONE PIEMONTE: PROTESTE ANCHE CONTRO I GIORNALISTI

NO VAX IRROMPONO IN REGIONE PIEMONTE: PROTESTE ANCHE CONTRO I GIORNALISTI

7569
0
Condividi

Incursione fuori programma di un gruppo di No Vax in Regione Piemonte, nel corso della conferenza stampa indetta per illustrare le modalita’ con cui la Regione applicherà il Decreto Vaccini.
Saranno direttamente le Asl del Piemonte ad avvisare le famiglie non in regola con gli obblighi vaccinali, inviando una lettera contenente la prenotazione delle sedute, la data e l’ora della convocazione.
La lettera, che sarà ricevuta dalle famiglie in duplice copia entro il 31 agosto, servirà anche come attestato per le famiglie da presentare a scuola entro il 10 settembre: firmandola si esprimerà la volontà di aderire all’invito dell’Asl.

NO VAX IRROMPONO IN REGIONE PIEMONTE: PROTESTE ANCHE CONTRO I GIORNALISTI ultima modifica: 2017-07-20T16:31:31+00:00 da Redazione Rete 7