Home news Cronaca “NON VACCINARE E’ UN ATTO CRIMINALE” PUGNO DURO DEI MICROBIOLOGI

“NON VACCINARE E’ UN ATTO CRIMINALE” PUGNO DURO DEI MICROBIOLOGI

41
0
Condividi

“E’ davvero criminale non fare vaccinare i propri figli e tutti i soggetti a rischio di insorgenza di gravi complicazioni”: così Pierangelo Clerici, presidente dell’Associazione Microbiologici Clinici (Amcli) nel presentare i lavori del 20/o Congresso della Società Italiana di Virologia Clinica (Escv), da oggi al 16 settembre a Stresa, sul lago Maggiore. Tra i rischi più evidenti quelli che provengono dal morbillo. In Italia – rimarca Clerici – dal 1 gennaio al 3 settembre di quest’anno sono stati segnalati 4.444 di cui 3 decessi. Quasi tutte le Regioni (18 su 21) hanno registrato casi, ma il 90% proviene da 7 regioni: Piemonte, Lazio, Lombardia, Toscana, Abruzzo, Veneto e Sicilia. Per circa il 50% dei pazienti è stato necessario il ricovero. Una fotografia questa che sarà tra i focus dei lavori congressuali.

“NON VACCINARE E’ UN ATTO CRIMINALE” PUGNO DURO DEI MICROBIOLOGI ultima modifica: 2017-09-13T13:04:22+00:00 da Redazione Rete 7