Home In evidenza ‘O I SOLDI O TI BRUCIAMO L’AZIENDA’. IL CAPO BANDA ERA UN...

‘O I SOLDI O TI BRUCIAMO L’AZIENDA’. IL CAPO BANDA ERA UN AVVOCATO

604
Condividi

I hanno eseguito un’ ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di 4 indagati, tra cui un del foro di Torino, responsabili di .

In particolare, nel 2010, la titolare di un’ agricola aveva conosciuto l’avvocato per una vicenda di carattere privato e una volta ottenuto la fiducia della cliente, il legale le aveva chiesto – a titolo di favore personale – di firmare in suo favore una parcella di 274.000 euro quale garanzia fittizia per finalità economiche mai chiarite.

Negli anni successivi l’avvocato aveva iniziato a pretendere dalla donna la graduale restituzione di quel credito, inesistente, costruito con l’inganno. Sono iniziate le con la promessa che se non avesse pagato il debito le avrebbero incendiato l’ azienda agricola. In sette anni, 2012 al 2019, la donna ha consegnato alla dell’avvocato oltre 50.000 euro.

‘O I SOLDI O TI BRUCIAMO L’AZIENDA’. IL CAPO BANDA ERA UN AVVOCATO ultima modifica: 2019-06-27T08:37:35+02:00 da Redazione Rete 7