Oggi 30.630 nuovi contagiati, 125 morti e tasso positività al 14,5%

AGI – Continua la fase di plateau della curva epidemica in Italia. Sono infatti 30.630 i nuovi positivi contro i 53.588 di ieri ma soprattutto i 30.710 di una settimana fa. I decessi sono 125 (ieri 118): le vittime totali dall’inizio della pandemia sono 159.909.

Nel bollettino odierno viene indicato che i tamponi processati sono 1.383.218 ma la Provincia Autonoma di Bolzano comunica che il dato comprende  1.171.770 tamponi sulla base del ricalcolo effettuato il 30 marzo scorso. Quindi i test eseguiti nelle ultime 24 ore sono pari a 211.448 e, dunque, il tasso di positività scende dal 14,7% di ieri al 14,5%.

In calo le terapie intensive, meno 6 (ieri -4), con 36 ingressi del giorno, e scendono a 483. In crescita invece di 224 unità i ricoveri ordinari (ieri +68), 10.241 in tutto. E’ quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute.

La regione con il maggior numero di casi oggi e’ il Lazio con 3.834 contagi, seguito da Campania (+3.384), Emilia Romagna (+3.195), Puglia (+2.683) e Piemonte (+2.566). I dimessi/guariti delle ultime 24 ore sono 40.915 (ieri 48.486) per un totale che sale a 13.442.930. Gli attualmente positivi sono 9.711 in meno (ieri + 6.405) scendendo a 1.274.305. Di questi 1.263.581 sono in isolamento domiciliare.