Home Cronaca OMICIDIO GARITTA, UCCISO PER UN’OFFESA. FERMATA UNA 24ENNE

OMICIDIO GARITTA, UCCISO PER UN’OFFESA. FERMATA UNA 24ENNE

2158
0
Condividi

Lo ha ucciso, investendolo con la sua utilitaria, probabilmente in un momento d’ira dopo avere ricevuto un’offesa.

E’ la prima ricostruzione dell’, a (), di Massimo , 53 anni, di cui è accusata una donna di 24 anni, Aurela Perhati, di origini albanesi.


 La giovane, incensurata, ha confessati davanti ai del Nucleo Investigativo di Alessandria e della compagnia di Acqui Terme. Sul movente restano ancora molti punti da chiarire.
 

OMICIDIO GARITTA, UCCISO PER UN’OFFESA. FERMATA UNA 24ENNE ultima modifica: 2019-01-04T19:11:17+00:00 da Redazione Rete 7

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome