Home Cronaca OMICIDIO GARITTA, UCCISO PER UN’OFFESA. FERMATA UNA 24ENNE

OMICIDIO GARITTA, UCCISO PER UN’OFFESA. FERMATA UNA 24ENNE

2194
Condividi

Lo ha ucciso, investendolo con la sua utilitaria, probabilmente in un momento d’ira dopo avere ricevuto un’offesa.

E’ la prima ricostruzione dell’, a (), di Massimo , 53 anni, di cui è accusata una donna di 24 anni, Aurela Perhati, di origini albanesi.


 La giovane, incensurata, ha confessati davanti ai del Nucleo Investigativo di Alessandria e della compagnia di Acqui Terme. Sul movente restano ancora molti punti da chiarire.
 

OMICIDIO GARITTA, UCCISO PER UN’OFFESA. FERMATA UNA 24ENNE ultima modifica: 2019-01-04T19:11:17+01:00 da Redazione Rete 7