Oro Kovacs nella spada maschile a Udine, Mencarelli quinto

UDINE (ITALPRESS) – L’Ungheria vince il primo oro della tappa italiana di Coppa del Mondo Under 20 di scherma in corso al PalaIndoor Ovidio Bernes di Udine. Il successo nella prova di spada maschile è andato al mancino magiaro Gergely Kovacs che ha superato 15-8 nel match per il titolo un altro mancino, lo svizzero Sven Vineis. La finale ha messo di fronte due outsider, entrambi gli atleti a Udine hanno raggiunto il primo podio in Coppa del Mondo della loro giovane carriera. Al terzo posto si sono classificati un altro ungherese, Jonathan Hamilton-Meike, superato per 15-11 da Vineis, e il russo Kirill Onishchuk, sconfitto da Kovacs per 15-12. Quinto, il migliore della nutrita squadra italiana, è giunto Simone Mencarelli. Primo dopo i gironi eliminatori e capace di superare al minuto supplementare negli ottavi il vincitore di Udine 2020 Filippo Armaleo, lo spadista torinese è stato fermato per 15-14 nei quarti dall’ungherese Hamilton-Meike. Sesto posto per il trevigiano Nicolò Bonaga, sconfitto dal russo Onishchuk per 15-11. Si sono fermati nelle prime fasi della gara i due atleti regionali impegnati oggi. Il sedicenne Gabriele Babbucci, in pedana con i colori della Slovenia ma allievo di Stefano Delneri alla San Giusto Scherma di Trieste, non è andato oltre i gironi eliminatori, mentre Matteo Wicht, svizzero di mamma udinese che si allena d’estate all’ASU con il Maestro Piraino, è stato fermato nel tabellone dei 128 dall’ungherese Maruan Osman-Touson. La Coppa del Mondo Under 20 di scherma a Udine proseguirà a partire dalle 9.30 di domani con la prova di spada femminile. 154 le atlete al via in rappresentanza di 25 Paesi. Saranno 22 le azzurre in gara, capitanate da Gaia Caforio, nona nel ranking internazionale e argento a Udine nell’edizione 2020. Per l’ultima delle tre gare in programma in Friuli Venezia Giulia si dovrà, invece, attendere oltre un mese, perchè la prova di fioretto femminile andrà in scena domenica 20 febbraio sempre al PalaIndoor.
(ITALPRESS).