Ovs vuole comprare Coin

AGI – Ovs ha sottoscritto con tutti gli azionisti di Coin una lettera di intenti relativa alla possibile acquisizione del 100% del capitale della stessa. Coin, riferisce una nota, è la catena di department store più diffusa in Italia, con vendite sotto insegna di circa 400 milioni di euro, un network di 37 negozi “full format” nelle più prestigiose location di centro città e 100 negozi a insegna Coincasa.

La lettera di intenti prevede che Ovs abbia il diritto di avviare e condurre in esclusiva una fase di due diligence, nel corso della quale il consiglio di amministrazione si avvarrà di consulenti esterni, con l’obiettivo di addivenire – in caso di esito soddisfacente per Ovs e di ottenimento di tutte le necessarie autorizzazioni – al perfezionamento dell’acquisizione entro la fine di novembre prossimo. Data la presenza di Stefano Beraldo – amministratore delegato di Ovs – tra i soci di Coin, l’acquisizione ricade nella disciplina delle operazioni con parti correlate.