Home Gossip Ozuna: dal suo passato spunta un video intimo gay – il rapper...

Ozuna: dal suo passato spunta un video intimo gay – il rapper indagato per l’omicidio di Kevin Fret

1521
0
Condividi

Lo scorso 10 gennaio il primo trapper sudamericano dichiaratamente gay, Kevin Fret, è stato ucciso per strada a colpi di pistola. A due settimane di distanza dalla tragedia i media americani sostengono che Ozuna potrebbe essere coinvolto nell’omicidio.

Sembra che la Polizia a poche ore dalla morte di Kevin abbia scoperto che il trapper e Ozuna avevano una sorta di relazione. I due si scambiavano molti messaggi, ma qualcosa ad un certo punto è cambiato. Stando alle informazioni trapelate on line, Fret avrebbe ricattato Ozuna, dicendo di voler rendere pubblico un video gay a luci rosse del cantante. Fret avrebbe chiesto 50.000$ per il suo silenzio. Adesso sul web in molti sono convinti che Ozuna abbia messo a tacere Kevin facendolo uccidere.

I legali di Ozuna hanno confermato l’esistenza di un video e il rapper ha rilasciato un comunicato, nel quale si è detto pronto a collaborare con le autorità.

“Quello che è successo è stato un errore del passato, dove, come molti giovani, ho commesso un errore spinto dall’ignoranza. Oggi, non solo mi pento di quello che è successo, ma lo condanno. Pertanto, ho cercato aiuto e spero che tutto possa essere chiarito.

Sarò attento al processo e sono disposto a collaborare con le autorità per condannare chi mi ha fatto del male e ha usato questo mio grave errore. Ma ancora più importante, mi scuso con la mia famiglia – sono la priorità della mia vita, e per loro continuerò a combattere “.

Pare però che il video in questione non sia una clip amatoriale girata insieme a Kevin Fert, ma del materiale che è sempre stato on line in questi anni, ma che è passato inosservato.

 


L’articolo Ozuna: dal suo passato spunta un video intimo gay – il rapper indagato per l’omicidio di Kevin Fret proviene da BitchyF.

Ozuna: dal suo passato spunta un video intimo gay – il rapper indagato per l’omicidio di Kevin Fret ultima modifica: 2019-01-24T01:04:47+00:00 da Redazione Rete 7