Pancalli “Tricolori Paratriathlon da record, la gioia di fare sport”

ROMA (ITALPRESS) – L’edizione 2022 del Campionato Italiano di Paratriathlon di Marina di Massa, ha fatto registrare il numero record (49) di partecipanti, non è stata solo una meravigliosa giornata di sport. E’ stata molto di più.
Perchè, come ha ricordato il Presidente della Federazione Italiana Triathlon Riccardo Giubilei, si è trattato di “un segnale chiaro: area tecnica, territori e società stanno lavorando per andare, tutti, nella stessa direzione. Che è quella di accompagnare il movimento in un percorso di crescita che finalmente si sta concretizzando”.
Un percorso fatto di passione, di nuove opportunità di inclusione, di sviluppo tecnico e di coscienza sociale, che la Federazione Italiana Triathlon intende fare con decisione e senza esitazioni. Perchè i paratriatleti rappresentano un valore aggiunto importante per chi intende lo sport come momento di condivisione e crescita complessiva.
“I miei complimenti alla Federazione Italiana Triathlon e al Presidente Riccardo Giubilei per l’intensa attività di promozione dello sport paralimpico – afferma il Presidente del Comitato Italiano Paralimpico Luca Pancalli – Il campionato italiano di paratriathlon, che si è tenuto a Marina di Massa, ne è la chiara dimostrazione, con un numero record di partecipanti e il coinvolgimento di tutta la Federazione, dei suoi tecnici, di tutto il territorio a partire dalle società sportive. Una manifestazione nel segno dell’inclusione e della gioia di fare sport insieme, senza limiti e barriere. Eventi come questo contribuiscono a far crescere tutto il movimento paralimpico italiano nonchè a offrire nuove opportunità di socialità a tante ragazze e ragazzi con disabilità del nostro Paese”.

– foto: ufficostampa Fitri

(ITALPRESS).