Home news Cronaca PAOLO OSIRIDE FERRERO: L’UOMO DELLE MILLE BATTAGLIE PER I DIRITTI DEI...

PAOLO OSIRIDE FERRERO: L’UOMO DELLE MILLE BATTAGLIE PER I DIRITTI DEI DISABILI

739
0
Condividi

Una vita dedicata a combattere le barriere quella di Paolo Osiride Ferrero, scomparso all’età di 79 anni, per vent’anni segretario e presidente della Consulta per le persone in difficoltà (Cdp). Lo scorso gennaio aveva lasciato le redini del coordinamento regionale di associazioni aventi a che fare con la disabilità, che oggi comprende oltre cinquanta realtà, restando però nel consiglio direttivo.
Grande talento per la musica, Ferrero – che in giovane età era stato colpito dalla poliomelite – studiò canto, pianoforte e composizione al Conservatorio. Dipendente del Comune di Torino, nel 1972 prese l’aspettativa per tentare il concorso al coro della Rai di Torino, di cui fu tenore fino al 1993, anno del suo scioglimento
Nei nostri studi, il ricordo commosso del figlio Gianni

PAOLO OSIRIDE FERRERO: L’UOMO DELLE MILLE BATTAGLIE PER I DIRITTI DEI DISABILI ultima modifica: 2017-07-25T16:35:24+00:00 da Redazione Rete 7