Home Eventi Parco fluviale Gesso Stura, novità in vista

Parco fluviale Gesso Stura, novità in vista

5
Condividi

La primavera porterà con sé molte novità per il Parco fluviale Gesso e Stura, che si prepara ad aprire due nuove strutture e accogliere visitatori e turisti con modalità e esperienze nuove.

 

In queste settimane si stanno concludendo i lavori che daranno un nuovo volto all’area che diverrà la porta d’ingresso del Parco fluviale Gesso e Stura, ospitando al suo interno molte delle strutture e dei servizi che il Parco offre ai visitatori. L’area, che si concentra intorno alla Casa del Fiume, in Piazzale Walther Cavallera, vedrà in primavera l’apertura di due strutture nuove, realizzate e finanziate grazie a fondi europei, regionali e nazionali.

Proprio di fronte alla Casa del Fiume è stata realizzata una struttura, dalla caratteristica forma a vela, che ospiterà l’Infopoint del Parco fluviale, vale a dire il nuovo punto informativo e di accoglienza del Parco. Qui sarà possibile avere informazioni sul Parco, sui suoi servizi e noleggiare le biciclette ParcoBike: avrà valenza di velostazione, struttura a servizio dei ciclisti, con momenti di formazione alla mobilità e sensibilizzazione su questo tipo di tematiche. Proprio dietro il nuovo Infopoint è pronto, e verrà aperto al pubblico in primavera, non appena le condizioni sanitarie lo permetteranno, lo Spazio multisensoriale f’Orma. Al suo interno il visitatore potrà sviluppare un contatto emozionale con la natura, e in particolare con l’acqua. Potrà scoprire i diversi ambienti che compongono il paesaggio fluviale camminando a piedi nudi, con ricadute positive sul benessere psico-fisico. Sentieri per il barefooting e stazioni basate sulla stimolazione multisensoriale permetteranno al visitatore di lavorare su propriocezione ed equilibrio. Una passerella in legno lamellare collegherà l’Infopoint al percorso sensoriale. Infine, nell’area che gravita intorno a Piazzale Walther Cavallera, è stata realizzata lungo l’intero percorso che unisce la Casa del Fiume alla pista ciclabile lungo il torrente Gesso una nuova pavimentazione in terra stabilizzata che abbraccia tutta l’area di fronte al nuovo Infopoint. Totem verticali e una struttura informativa in legno consentiranno invece la promozione e la comunicazione dei diversi servizi a disposizione del visitatore.

 

Parco fluviale Gesso Stura, novità in vista ultima modifica: 2021-04-07T09:18:20+02:00 da Redazione Rete 7