Home news PARLAMENTO UE RICORDA TRAGEDIA HEYSEL ED ERIKA, VITTIMA DI PIAZZA S. CARLO

PARLAMENTO UE RICORDA TRAGEDIA HEYSEL ED ERIKA, VITTIMA DI PIAZZA S. CARLO

83
0
Condividi

A 32 anni dalla tragedia dell’Heysel, il Parlamento Europeo ha voluto ricordare, con due corone di fiori, le 39 vite spezzate nel 1985, poco prima dell’inizio della finale di Coppa dei Campioni tra Juventus e Liverpool. Sotto la lapide allo stadio di Bruxelles è stata deposta una rosa bianca anche per Erika Pioletti, la giovane donna vittima del panico che ha travolto Piazza San Carlo, a Torino, poche settimane fa, durante la finale di Champions League. Accanto all’associazione dei familiari delle vittime erano presenti alcuni superstiti e tifosi, il presidente dello Juventus Museum, Paolo Garimberti, e Gianluca Pessotto. La cerimonia di commemorazione è stata preceduta da una tavola rotonda, a cui ha preso parte anche il presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani.

PARLAMENTO UE RICORDA TRAGEDIA HEYSEL ED ERIKA, VITTIMA DI PIAZZA S. CARLO ultima modifica: 2017-06-30T11:18:55+00:00 da Redazione Rete 7