Pechino annuncia le esercitazioni militari e chiude gli ingressi

AGI – La Cina sta tenendo, nella giornata di oggi, esercitazioni militari nello Stretto di Taiwan, mentre si attende la possibile visita nell’isola della presidente della Camera degli Stati Uniti, Nancy Pelosi, nell’ambito del suo tour asiatico. Ad annunciare le manovre è stato il governo tramite i media statali: saranno di portata limitata e si svolgeranno al largo dell’isola di Pingtan nella provincia del Fujian fino alle 21:00 ora locale.

Le manovre prevedono l’uso di “proiettili veri” e imporranno il “divieto di qualsiasi ingresso” nelle acque interessate, si legge nella nota ufficiale che non fa riferimento a Pelosi.

Le tensioni sono cresciute tra le due maggiori economie del mondo, nonché crescenti rivali geopolitici su Taiwan, con il presidente cinese Xi Jinping che ha avvertito il collega Usa, Joe Biden, di “non giocare col fuoco”. L’amministrazione statunitense non ha confermato né smentito le notizie secondo cui Pelosi farà tappa a Taiwan durante il suo tour in Asia, appena iniziato.