Home news PRIMARIE PD, FASSINO “DEMOCRAZIA PIU’ FORTE QUANDO DECIDONO I CITTADINI”

PRIMARIE PD, FASSINO “DEMOCRAZIA PIU’ FORTE QUANDO DECIDONO I CITTADINI”

20
0
Condividi

In Piemonte per le primarie del Pd sono stati allestiti 399 seggi di cui 209 nella provincia di Torino e 60 nella città capoluogo. Per garantire l’operazione sono al lavoro circa 3 mila volontari di cui 2 mila fra presidenti di seggio e scrutatori. “Un grande esempio di democrazia” secondo i segretari regionale e provinciale del partito, Davide Gariglio e Fabrizio Morri. Nei 12 collegi del Piemonte sono state presentate 164 candidature nelle liste collegate ai tre candidati alla segreteria nazionale del partito: 70 per Renzi, 69 per Orlando e 25 per Emiliano. Complessivamente ne saranno eletti 70

Possono partecipare al voto tutte le persone con più di 16 anni, iscritte o non iscritte al Pd, anche straniere. Per i minorenni e coloro che votano fuori sede c’è l’obbligo della pre-registrazione online. Ai fuori sede sono dedicati due seggi a Torino in via Matteo Pescatore e in corso Belgio. C’è anche una commissione itinerante che si reca al domicilio delle persone impossibilitate a muoversi

PRIMARIE PD, FASSINO “DEMOCRAZIA PIU’ FORTE QUANDO DECIDONO I CITTADINI” ultima modifica: 2017-04-30T12:43:34+00:00 da Redazione Rete 7