Home In evidenza PROSECCO PATRIMONIO DELL’UNESCO: CIRIO, COMPLIMENTI A ZAIA, MA NOI PRIMI’

PROSECCO PATRIMONIO DELL’UNESCO: CIRIO, COMPLIMENTI A ZAIA, MA NOI PRIMI’

29
Condividi

Le colline del prosecco di Conegliano e Valdobbiadene sono Patrimonio mondiale dell’umanità dell’.
Il fa i complimenti al Presidente della Regione Luca , ricordando che il vitivinicolo di langheroeromonferrato è stato il primo a ricevere il riconoscimento.
“Insieme potremmo promuoverci meglio nel mondo” ha aggiunto Cirio.

PROSECCO PATRIMONIO DELL’UNESCO: CIRIO, COMPLIMENTI A ZAIA, MA NOI PRIMI’ ultima modifica: 2019-07-08T17:30:22+02:00 da Redazione Rete 7