Home Gossip Può un gay dichiarato essere amico di un omofobo?

Può un gay dichiarato essere amico di un omofobo?

5
Condividi

Può una persona apertamente omosessuale ed attivista LGBT essere amica di una persona orgogliosamente omofoba che quando ha avuto il potere di cambiare le sorti di un paese ha proposto un emendamento per impedire il matrimonio egualitario? A quanto pare sì e l’esempio è formato da Ellen DeGeneres (lesbica dichiarata da oltre due decenni) e George W Bush (ex Presidente degli Stati Uniti d’America che nel 2004 si oppose apertamente contro il matrimonio gay, arrivato nel 2015 con Barack Obama).

Ellen e George sono amici da sempre e lo scorso week end sono stati avvistati insieme ad una partita e l’immagine ha fatto il giro del web, scatenando molta indignazione. George W Bush, infatti, oltre ad essersi apertamente schierato contro il matrimonio egualitario, difese anche la politica militare del Don’t Ask Don’t Tell, che di fatto obbligava gli appartenenti alle forze armate a tacere la propria omosessualità.

La conduttrice, in apertura del suo show, ha deciso di mettere a tacere le polemiche rispondendo così:

“Sì, ero alla partita con George W. Bush nel fine settimana. Ecco l’intera storia […] Durante la partita hanno mostrato l’ex presidente Bush e la sottoscritta che ridiamo. Le persone si sono arrabbiate. Si sono chiesti come mai una liberale lesbica di Hollywood fosse seduta accanto a un conservatore, presidente repubblicano? Molte persone sono pazze e hanno fatto quello che fanno quando sono pazze, twittano. Ma ecco un tweet che adoro: “Ellen e George Bush insieme mi fanno avere di nuovo fiducia nell’America”. Esatto!
Ecco il punto. Sono amica di George Bush. In effetti, sono amica di molte persone che non condividono le stesse convinzioni che ho io. Siamo tutti diversi. E penso che abbiamo dimenticato che va bene che siamo tutti diversi. Ad esempio, vorrei che le persone non indossassero la pelliccia. Non mi piace ma sono amica di persone che indossano la pelliccia … solo perché non sono d’accordo con qualcuno su tutto questo, non significa che non diventerò loro amica. Quando dico di essere gentile gli uni con gli altri, non intendo solo con le persone che la pensano allo stesso nostro modo. Voglio dire, siate gentile con tutti”.

Personalmente non so quanto riuscirei ad essere amico di una persona apertamente omofoba (anzi lo so: non ci riuscirei affatto), ma il mondo è bello perché vario e se Ellen è felice ad uscire con uno che ha fatto di tutto per ostacolare la sua felicità, problemi suoi.

VIA | Gay.it

L’articolo Può un gay dichiarato essere amico di un omofobo? proviene da BitchyF.

Può un gay dichiarato essere amico di un omofobo? ultima modifica: 2019-10-09T14:44:02+02:00 da Redazione Rete 7