Home Cronaca PUSHER AGGREDISCE STUDENTE A BOTTIGLIATE

PUSHER AGGREDISCE STUDENTE A BOTTIGLIATE

24
Condividi

AGGREDISCE A BOTTIGLIATE

Uno studente 17enne è stato a bottigliate nel pieno della movida di San Salvario, da uno spacciatore marocchino di 28 anni che è stato arrestato dalla polizia. I due stavano discutendo animatamente in via Berthollet dopo che il trafficante aveva offerto droga al gruppo di ragazzi di cui faceva parte lo studente. Sono poi venuti alle mani. Il marocchino, nel frattempo, si era armato con una bottiglia di , che ha rotto prima di colpire il giovane alla testa e poi alla pancia, facendogli perdere molto . Alla scena hanno assistito due , che hanno inseguito l’ e arrestato. Per lui l’accusa è di tentato .

PUSHER AGGREDISCE STUDENTE A BOTTIGLIATE ultima modifica: 2018-11-25T16:16:36+02:00 da Redazione Rete 7