Home news Cronaca PUSHER ARRESTATO IN UN CENTRO SCOMMESSE

PUSHER ARRESTATO IN UN CENTRO SCOMMESSE

124
0
Condividi

Un viavai troppo frequente da un centro scommesse in via Martorelli, ha destato sospetto tra gli agenti del Commissariato “Barriera Milano”. Cosi’, è stato fermato un pusher senegalese di 38 anni che, all’interno dei locali, stava parlando con alcuni probabili acquirenti di droga. Accortosi degli agenti, il pusher ha ingerito alcuni ovuli ed ha opposto resistenza tentando di colpire gli operatori della Polizia con alcuni cambia moneta presenti all’interno del centro scommesse. All’interno della sua abitazione, poi, è stato sequestrato vario materiale utile al confezionamento dello stupefacente al dettaglio e, nascosti all’interno della cappa del camino, 13.900 euro in contanti, probabile provento dell’illecita attività. Il senegalese, irregolare sul territorio nazionale, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio e resistenza a pubblico ufficiale.

PUSHER ARRESTATO IN UN CENTRO SCOMMESSE ultima modifica: 2018-01-12T12:13:23+00:00 da Redazione Rete 7