Home Cronaca Reggio Calabria: arresti per estorsioni, detenzione armi e trasferimento fraudolento di valori.

Reggio Calabria: arresti per estorsioni, detenzione armi e trasferimento fraudolento di valori.

10
Condividi

Reggio Calabria: arresti per estorsioni, detenzione armi e trasferimento fraudolento di valori.

Al termine di una complessa attività investigativa coordinata dalla locale Direzione Distrettuale Antimafia, i del Comando Provinciale di Reggio Calabria hanno disarticolato un sodalizio criminale appartenente alla ‘ndrangheta dedito ad estorsioni, detenzione di armi e trasferimento fraudolento di valori. Arrestati i membri dell’associazione ed eseguito sequestro preventivo delle quote di partecipazione di un’impresa.
#PossiamoAiutarvi #Carabinieri

Reggio Calabria: arresti per estorsioni, detenzione armi e trasferimento fraudolento di valori. ultima modifica: 2020-07-31T11:35:39+02:00 da Redazione Rete 7