Regina Elisabetta II positiva al Covid, sintomi blandi

AGI – La regina Elisabetta II è risultata positiva al Covid-19 ma ha sintomi “blandi” e continuerà a svolgere mansioni leggere nella sua residenza del Castello di Windsor. Lo riferisce lo staff della novantacinquenne sovrana del Regno Unito.

Lo scorso 10 febbraio il principe Carlo, primogenito della regina ed erede al trono, era risultato positivo due giorni dopo aver incontrato la madre. Allora non fu reso noto se Elisabetta II, che è pienamente vaccinata, fosse stata sottoposta a un test. La settimana scorsa la regina aveva ripreso le udienze di persona ma si era lamentata con un collaboratore di una rigidità muscolare. 

“Buckingham Palace conferma che la regina è risultata oggi positiva al Covid”, si legge in una nota del Palazzo, “Sua Maestà sta avvertendo sintomi lievi, simili a un raffreddore, ma prevede di continuare con mansioni leggere a Windsor nelle prossime settimane. Continuerà a ricevere attenzione medica e seguirà tutte le opportune linee guida”.