Rielli: “Ne ‘Il fuoco invisibile’ la follia collettiva scatenata dall’arrivo della Xylella”

(Adnkronos) – Lo scrittore: “Contento di essere entrato nella dozzina, ma non ci penso troppo”