Rogo in deposito di container in Bangladesh: almeno 34 i morti

AGI – Il bilancio dell’incendio che ha devastato un deposito di container nel sud del Bangladesh è di almeno 34 morti e più di 300 feriti. Lo hanno riferito le autorità locali. “Si prevede che il numero delle vittime aumenterà dal momento che alcuni dei feriti sono in condizioni critiche”, ha avvertito il medico capo di Chittagong, Elias Chowdhury: hanno ustioni che coprono dal 60 al 90% del corpo.

Diverse unità antincendio erano impegnate nel tentavano di spegnere le fiamme quando una massiccia esplosione ha interessato il sito, ferendo decine di persone, compresi i vigili del fuoco: tre di questi ultimi sono rimasti uccisi.

I social media sono inondati di richieste di donazioni di sangue.

Il deposito conteneva milioni di dollari di prodotti di abbigliamento in attesa di essere esportati ai rivenditori occidentali. Alcuni dei container contenevano sostanze chimiche.