Home Cronaca ROMA: ARRESTATE 38 PERSONE CHE GESTIVANO APPARECCHIATURE ELETTRONICHE PER IL GIOCO D’AZZARDO.

ROMA: ARRESTATE 38 PERSONE CHE GESTIVANO APPARECCHIATURE ELETTRONICHE PER IL GIOCO D’AZZARDO.

6
Condividi

ROMA: ARRESTATE 38 PERSONE CHE GESTIVANO APPARECCHIATURE ELETTRONICHE PER IL GIOCO D'AZZARDO.

Roma: vasta dei del Comando Provinciale nelle province di Roma, Viterbo, Terni, Padova, Lecce, nonché in Spagna ed in Austria, nei confronti di un’organizzazione criminale che aveva monopolizzato l’area a Nord della Capitale nel settore della gestione delle apparecchiature elettroniche per il gioco d’azzardo: 38 le persone arrestate, capeggiate da un ex componente della Banda della Magliana.
Le indagini dell’Arma hanno consentito altresì di far luce su 5 cold case, tutti verificatisi nel quartiere romano di Primavalle alla fine degli anni ’80, e nell’Ospedale Psichiatrico Giudiziario di Aversa. Sequestrati beni per circa 15 milioni di euro.

ROMA: ARRESTATE 38 PERSONE CHE GESTIVANO APPARECCHIATURE ELETTRONICHE PER IL GIOCO D’AZZARDO. ultima modifica: 2020-02-11T10:31:06+01:00 da Redazione Rete 7