Salman Rushdie e il sogno premonitore prima di essere pugnalato – Ascolta

(Adnkronos) – Settantasei anni di vita, di cui oltre 30 vissuti sotto scorta. Un’esistenza cambiata radicalmente nel 1988 dopo la pubblicazione del suo quarto romanzo, ‘I versi satanici’. Una vita vissuta con la consapevolezza che la morte può essere lì ad attenderlo dietro l’angolo. Un appuntamento sfiorato il 12 agosto 2022 quando, durante un convegno a Chautauqua, Salman Rushdie viene colpito da 15 coltellate…