Home news Cronaca SAN GIOVANNI, MISURE DI SICUREZZA “COME PER VISITA PAPA”

SAN GIOVANNI, MISURE DI SICUREZZA “COME PER VISITA PAPA”

75
0
Condividi

San Giovanni blindato a Torino dopo i fatti di piazza San Carlo. Le forze dell’ordine stanno allestendo un articolato dispositivo di sicurezza in vista della festa per il patrono della Città, che ogni anno porta in piazza migliaia di persone per i tradizionali fuochi d’artificio.
Piazza Vittorio, per la quale verrà stabilita una capienza massima, verrà suddivisa in settori, con le vie d’accesso e di fuga controllate, oltre che dalle forze dell’ordine, da steward, volontari dell’associazione carabinieri e alpini in congedo. Il parcheggio sotterraneo sarà chiuso.
Queste misure di sicurezza, simili a quelle adottate nel 2015 per la visita di Papa Francesco, sono state comunicate dalla Questura. “Sarà essenziale la collaborazione dei torinesi – dicono il vicario del Questore, Sergio Molino, e il Capo di Gabinetto, Michele Mollo – perché tutto funzioni al meglio ognuno deve fare la sua parte”.

SAN GIOVANNI, MISURE DI SICUREZZA “COME PER VISITA PAPA” ultima modifica: 2017-06-14T16:41:08+00:00 da Redazione Rete 7